Via La Libera, 80

03037 Pontecorvo (FR)

C.F. / P.IVA: 03116990601

DOVE SIAMO

MAIL & TELEFONO

Vuoi segnalarci un evento o un attività a Livorno? Contattaci!

Per ulteriori informazioni: info@57100livorno.it

logo57100
logo nuovo livorno librexpo 2.jpeg
logo57100
logo57100
etruria.jpeg
fb
instagram1

MAIL & TELEFONO

Direttore Responsabile Fabio Buffolino
Coordinatore Sergio Consani

+39 366 17 10 234

info57100livorno@gmail.com
 

Direttore Responsabile Fabio Buffolino
Coordinatore Sergio Consani

+39 366 17 10 234

info57100livorno@gmail.com
 

57100livorno.it è un quotidiano on line nato nel 2015, con, oltre ai redazionali, notizie di cronaca, arte e cultura, attualità, sport, politica. 57100livorno.it si occupa soprattutto di informare i cittadini della città di Livorno e provincia. 
 

57100livorno.it è un quotidiano on line nato nel 2015, con, oltre ai redazionali, notizie di cronaca, arte e cultura, attualità, sport, politica. 57100livorno.it si occupa soprattutto di informare i cittadini della città di Livorno e provincia. 
 

Categorie

Tutelare il traffico container è la priorità di Grimaldi/TDT

28-03-2024 17:34

Cortex

Cronaca, #57100livorno, #cronaca, #autoritàdisistemaportuale, #grimaldi,

Tutelare il traffico container è la priorità di Grimaldi/TDT

Il presidente dell'AdSP, Luciano Guerrieri, esprime la propria posizione nell'Organismo di Partenariato: "L'acquisizione da parte di Grimaldi del Term

Il presidente dell'AdSP, Luciano Guerrieri, esprime la propria posizione nell'Organismo di Partenariato: "L'acquisizione da parte di Grimaldi del Terminal Darsena Toscana deve essere considerata un'opportunità e non un pericolo per il porto di Livorno". Intanto l'AdSP si porta avanti sull'opera di allargamento del canale di accesso. Matteo Paroli: "i lavori verranno probabilmente consegnati a maggio". Spunta l'ipotesi del taglio della calata Tripoli

"L’acquisizione da parte di Grimaldi del Terminal Darsena Toscana di Livorno deve essere considerata un'opportunità e non un pericolo per la tenuta del traffico container dello scalo portuale livornese".

È un messaggio chiaro quello che il presidente dell'AdSP, Luciano Guerrieri, ha consegnato stamani ai rappresentanti dell'Organismo Partenariato, l'organo istituzionale designato a sviluppare il confronto necessario con i soggetti direttamente coinvolti nelle attività portuali.

"Sarà nostra cura interloquire con TDT e il gruppo Grimaldi perché l'offerta terminalistica rivolta al mercato del traffico container non soltanto rimanga inalterata ma venga orientata al suo sviluppo" ha affermato il n.1 del porto livornese, sottolineando che "se necessario l'AdSP userà tutte le prerogative e i poteri di cui dispone per assicurarsene".

Premesso che qualsiasi modifica di destinazione d'uso degli spazi assegnati a TDT dovrà essere concordata con l'Ente portuale, "l'AdSP si impegnerà a vigilare perché venga difesa la natura multipurpose del porto. I rotabili non sono vietati nel Terminal Darsena Toscana ma il concetto di fondo è che una tipologia di traffico, qualunque essa sia, non può essere sviluppata a scapito delle altre" ha precisato Guerrieri. "Non c'è da parte nostra alcuna ambiguità di fondo su questo tema. Anzi, è nostra intenzione organizzare quanto prima una riunione con il vertice di TDT. Convocheremo il massimo rappresentante del cda perché ci espliciti quali siano i suoi orientamenti; gli chiederemo anzi un impegno formale a garantire al porto un ulteriore sviluppo del traffico containerizzato e ad investire sulle infrastrutture portuali. Per noi sono elementi dirimenti e saranno oggetto di valutazione quando ci verrà presentato il nuovo Piano Industriale".

Al netto delle questioni sugli assetti concessori, le priorità dell'AdSP rimangono quelle già definite nel bilancio di previsione e nel piano triennale delle opere e rispondono tutte alla necessità di consentire al porto di arrivare vivo all'appuntamento della Darsena Europa, opera oggi considerata tanto più necessaria in quanto in grado di offrire al porto nuovi aree e spazi su cui contare per lo sviluppo non soltanto dei container ma anche di quelle tipologie di traffico che oggi si trovano strette nell'attuale dimensionamento e per le quali potrebbero liberarsi nuove aree grazie ad una riorganizzazione degli spazi attuali.

Per Guerrieri fa tutto parte di un disegno complessivo di efficientamento della capacità ricettiva del porto. "L'appetibilità di Livorno è oggi già confermata dall'interesse crescente dei grandi player internazionali ma occorrono più spazi, più banchine. Ed è questo il senso della Darsena Europa. L'infrastruttura ci consente di poter contare a regime su quasi un milione di mq destinati alla riorganizzazione e allo sviluppo offerta container e un altro mln di mq ai Ro/Ro, Ro/Ro pax".

Il presidente dell'Ente portuale ha ribadito che "oggi abbiamo tutti l'interesse a fornire al mercato le condizioni perché si possa riesprimere sull'utilizzazione di un'opera che riteniamo possa essere messa a disposizione degli operatori anche a stralci operativi, attraverso ad esempio la realizzazione di un tratto di banchina. Se dobbiamo preparare un futuro in cui crescere dobbiamo fare in modo che il mercato attuale dei container non si svilisca ma guadagni ulteriore terreno".

Se la Darsena Europa rappresenta il futuro, il presente deve garantire allo scalo portuale la possibilità di mantenersi competitivo. Su sollecitazione dei presenti, è stato il segretario generale, Matteo Paroli, a fornire un aggiornamento sullo stato di avanzamento di alcuni degli interventi più attesi, a cominciare da quelli di allargamento del canale di accesso. Come noto, l'intervento è necessario per realizzare il banchinamento di una delle sponde della via di navigabile al porto commerciale, oggi larga nel tratto più stretto non più di 60 metri, 90 metri nel tratto più largo.

Una volta completato l’arretramento della banchina, il Canale arriverà ad avere una larghezza massima di 125 metri. Il Nuovo banchinamento consentirà peraltro la realizzazione dei successivi interventi di dragaggio, che garantiranno l’approfondimento a 13 metri sotto le sponde e a 16 metri in corrispondenza del centro della cunetta navigabile.

Entrambi gli interventi saranno realizzati solo in seguito al definitivo interramento da parte di Eni degli oleodotti che oggi corrono lungo le due sponde del canale, riducendone la sezione navigabile.  "E' ormai imminente la partenza lavori di competenza dell'Eni" ha comunicato Paroli, sottolineando che la Capitaneria di Porto è in attesa di avere l'elenco aggiornato dei mezzi nautici impegnati nel convoglio del cantiere. "Non appena ricevute le certificazioni di navigabilità e sull'equipaggiamento dei mezzi, la Capitaneria potrà emanare l'ordinanza interdittiva di transito del Canale. Ci vorrà ancora qualche settimana".

Le finestre interdittive del canale di accesso andranno ordinariamente dalle 23.00 alle 7.00 di mattina ma saranno flessibili e potranno essere variate in ragione delle esigenze di cantiere e del porto. Riguardo ai tempi, il cantiere dei lavori verrà consegnato ad ENI entro i primi giorni di maggio. Ed è previsto che l'intervento si concluda tra ottobre e novembre.

Nel frattempo, l'AdSP si sta portando avanti con il maxiappalto di allargamento del canale: "Gli uffici tecnici hanno concluso a fine marzo le verifiche tecniche sul Raggruppamento Temporaneo di Impresa che ha vinto la gara. Nei prossimi giorni verranno chieste al RTI ulteriori integrazioni ma è verosimile credere che i lavori vengano consegnati a maggio. I primi sei mesi saranno dedicati alla progettazione esecutiva dell'opera. I lavori veri e propri dovrebbero iniziare a novembre".

Contestualmente all'allargamento del canale di accesso, Paroli ha informato i membri dell'Organismo di Partenariato che l'AdSP ha allo studio l'ipotesi di tagliare la calata Tripoli (Darsena n.1) con l'obiettivo di allargare il bacino di evoluzione di ingresso al porto commerciale. "La prossima settimana, assieme al dirigente tecnico Enrico Pribaz, incontreremo lo studio di progettazione incaricato di sviluppare una analisi preliminare sulle ipotesi di fattibilità dell'opera. Le ipotesi di taglio sono molteplici e tutte hanno costi e benefici variabili nella misura del taglio ipotizzato".

Parimenti, è stata ipotizzata la possibilità di un taglio della diga della Vegliaia: "L'opera non è al momento necessaria ma dovremo prenderla in considerazione se assieme al taglio della Tripoli ci permettesse di favorire un ingresso meno critico delle navi. Nelle settimane scorse abbiamo affidato ad una società un incarico di studio di natura idrodinamica in riferimento alle varie ipotesi di taglio. L'obiettivo è quello di capire se potranno esserci ripercussioni legate al moto ondoso in ingresso nel bacino portuale".

 

vertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspaperroof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francemedium-shot-talented-woman-singingsport

facebook
instagram
whatsapp

facebook
instagram
whatsapp

www.57100livorno.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione n° 3 del 03 dicembre 2015.  presso il Tribunale di Livorno

www.57100livorno.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione n° 3 del 03 dicembre 2015.  presso il Tribunale di Livorno

frozenbanner.jpeg
rumore.jpeg

Articoli correlati

blog-detail

Un uomo e una donna, lui bosniaco e lei croata, denunciati per furto e ricettazione
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #cronaca, #furto, #ricettazione,

Un uomo e una donna, lui bosniaco e lei croata, denunciati per furto e ricettazione

Cortex

12-04-2024 17:26

I carabinieri del Comando Stazione di Rosignano Marittimo hanno denunciato per il reato di ricettazione in concorso un trentunenne di origini bosniach

Isola d’Elba, Capoliveri. sequestrati 7 manufatti e l’interdizione dallo svolgimento dell’attività per due professionisti
Cronaca, #57100livorno, #guardiadifinanza, #cronaca, #isoladelba, #capoliveri,

Isola d’Elba, Capoliveri. sequestrati 7 manufatti e l’interdizione dallo svolgimento dell’attività per

Cortex

12-04-2024 17:20

I finanzieri della Compagnia di Portoferraio hanno eseguito in data odierna un provvedimento cautelare emesso dall’A.G. labronica consistente in:• seq

Arrestato livornese autore di otto furti, reati contro il patrimonio e ricettazione
Cronaca, #57100livorno, #cronacalivorno, #carabinieri,

Arrestato livornese autore di otto furti, reati contro il patrimonio e ricettazione

Cortex

12-04-2024 17:11

Su ordine dalla Procura della Repubblica di Livorno, i Carabinieri della Stazione di Livorno Centro hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia

Arrestati per spaccio di droga: trovati con più di 200 grammi di cocaina e bilancino di precisione
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #cronaca, #cocaina,

Arrestati per spaccio di droga: trovati con più di 200 grammi di cocaina e bilancino di precisione

Cortex

11-04-2024 18:52

I carabinieri della Compagnia di Cecina hanno arrestato un ventisettenne pregiudicato livornese e un cinquantottenne pregiudicato di origini siciliane

Denunciate due persone per furto e utilizzo indebito di carte di pagamento
Cronaca, #57100livorno, #cronacalivorno, #carabinieri, #furto,

Denunciate due persone per furto e utilizzo indebito di carte di pagamento

Cortex

11-04-2024 18:46

I Carabinieri della Stazione di Livorno Centro hanno denunciato due persone, un trentanovenne tunisino e una cinquantunenne livornese, per furto in co

Moby Prince: la cerimonia per il 33° anniversario
Attualità, #57100livorno, #anniversario, #mobyprince,

Moby Prince: la cerimonia per il 33° anniversario

Cortex

10-04-2024 18:36

“In questi cinque anni ho dovuto ascoltare insieme a voi pronunciamenti di giudici di varie procure che anziché chiarire il quadro lo hanno complicato

Incontro pubblico: “Lager Dora, la fabbrica della morte”
Attualità, #57100livorno, #attualitalivorno, #lagerdora,

Incontro pubblico: “Lager Dora, la fabbrica della morte”

Cortex

10-04-2024 12:38

Per portare a conoscenza della cittadinanza la scelta dei deportati militari, che decisero di divenire volontari della libertà, non aderendo al Nazifa

Teatro Quattro Mori: “Chi siamo noi”, lo spettacolo di Gabriele Benucci e Fabrizio Brandi sulla Compagnia Lavoratori Portuali
Attualità, #57100livorno, #attualitalivorno, #teatro, #spettacoli, #chisiamonoi, #teatroquattromori,

Teatro Quattro Mori: “Chi siamo noi”, lo spettacolo di Gabriele Benucci e Fabrizio Brandi sulla Compagnia

Cortex

10-04-2024 12:32

Va in scena giovedì 18 aprile alle 21.15 lo spettacolo firmato da Gabriele Benucci e Fabrizio Brandi - che sarà anche interprete - dedicato alla stori

Piombino: i controlli dei Carabinieri, segnalazioni e denunce
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #cronaca, #piombino,

Piombino: i controlli dei Carabinieri, segnalazioni e denunce

Cortex

10-04-2024 12:26

I Carabinieri della Compagnia di Piombino hanno svolto un servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati contr

Teatro Vertigo: “Un Baule troppo animato”
Attualità, #57100livorno, #attualita, #teatrovertigo, #spettacoli,

Teatro Vertigo: “Un Baule troppo animato”

Cortex

10-04-2024 12:17

Unica replica domenica 14 aprile alle ore 17,00 di uno spettacolo molto particolare. Uno spettacolo per grandi e piccini con due artisti di livello in

VIVICITTÀ 2024: la manifestazione podistica di Livorno pronta a festeggiare i primi 40 anni
Sport, #57100livorno, #sportlivorno, #vivicittà,

VIVICITTÀ 2024: la manifestazione podistica di Livorno pronta a festeggiare i primi 40 anni

Cortex

09-04-2024 19:02

Mancano ormai pochi giorni al Vivicittà 2024. Domenica 14 aprile andrà infatti in scena la 39esima edizione della manifestazione podistica promossa in

Convegno
Attualità, #57100livorno, #attualitalivorno, #bimbimbici,

Convegno "ASPETTANDO BIMBIMBICI"

Cortex

08-04-2024 18:38

La FIAB (Federazione Nazionale Ambiente e Bicicletta - https://fiabitalia.it/ ) organizza ogni anno da molto tempo l'iniziativa denominata Bimbimbici

Immigrazione clandestina: rimpatriati tre cittadini stranieri
Cronaca, #57100livorno, #cronacalivorno, #polizia,

Immigrazione clandestina: rimpatriati tre cittadini stranieri

Cortex

08-04-2024 18:27

Nei giorni scorsi l’Ufficio Immigrazione della Questura di Livorno ha eseguito tre allontanamenti dal territorio nazionale, di cui un rimpatrio e due

Arrestato dai carabinieri un albanese per furto
Cronaca, #57100livorno, #cronacalivorno, #carabinieri,

Arrestato dai carabinieri un albanese per furto

Cortex

08-04-2024 18:15

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Livorno hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per furto un quarantatreenne di origini albanesi, già

33° anniversario della tragedia del Moby Prince: le iniziative
Attualità, #57100livorno, #anniversario, #attualitalivorno, #mobyprince,

33° anniversario della tragedia del Moby Prince: le iniziative

Cortex

06-04-2024 17:17

Mercoledì 10 aprile ricorre il 33° Anniversario della tragedia del Moby Prince, la più grande sciagura della marineria civile italiana, che si consumò

Camminata AntiViolenza - #iononrestoalbuio
Attualità, #57100livorno, #attualita, #camminataantiviolenza, #iononrestoalbuio,

Camminata AntiViolenza - #iononrestoalbuio

Cortex

06-04-2024 17:07

Domenica 21/04/2024 si terrà una camminata benefica a favore del Centro Antiviolenza DONNA chiama DONNA di Carrara gestito dal CIF Carrara, con parten

36 studenti dell’Enriques in finale ai “Giochi Logici” a Modena
Attualità, #57100livorno, #attualita, #liceoenriques, #giochilogici,

36 studenti dell’Enriques in finale ai “Giochi Logici” a Modena

Cortex

05-04-2024 18:56

Una ventata di entusiasmo ha pervaso il Liceo Enriques grazie alla partecipazione alla competizione nazionale dei "Giochi Logici" organizzata dall'Ass

Minacce agli autisti sulla Linea Piombino-Campiglia
Cronaca, #57100livorno, #cronaca, #autolineetoscane,

Minacce agli autisti sulla Linea Piombino-Campiglia

Cortex

05-04-2024 18:47

Autolinee Toscane informa che da qualche tempo si stanno verificando episodi di illegalità a bordo dei propri bus della Linea 200 che copre la tratta

Visite programmate al Cisternone che apre alla città
Attualità, #57100livorno, #attualitalivorno, #cisternone,

Visite programmate al Cisternone che apre alla città

Cortex

05-04-2024 18:33

Programma di visite dopo un imponente intervento sull’acquedotto cittadinoIl Cisternone, monumentale serbatoio realizzato nella prima metà del XIX sec

6 e 7 aprile: porte aperte in tre case museo livornesi
Arte e Cultura, #57100livorno, #arteecultura, #livorno, #musei,

6 e 7 aprile: porte aperte in tre case museo livornesi

Cortex

05-04-2024 18:24

Livorno e provincia protagoniste in occasione delle Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri. A Livorno, ecco Casa Natale Amedeo Modiglia
man-home-having-videocall-with-family.jpeg

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder